Una ragazza quasi motociclista

Nel garage di RPLF ci sono "due ruote" in più, diamo il benvenuto a Valentina!

Personalmente sono uno di quei motociclisti che preferisce viaggiare da solo piuttosto che in compagnia di grandi gruppi da "viaggio organizzato". Perlomeno mi piace viaggiare con pochi amici, pochi fratelli.
Circa un anno fa ho avuto il piacere di conoscere Valentina, una grande appassionata di moto. Da subito sono rimasto colpito dal suo carattere: è una ragazza timida ma allo stesso tempo molto determinata, testarda e con un debole per le Custom, in particolar modo per le Harley-Davidson. Insomma una di quelle ragazze con un bel caratterino.. diciamo non il genere di ragazza-Barbie.
Molti affermano che il primo parere è quello che conta e allora vi dico che Valentina mi è piaciuta fin da subito. Originariamente romagnola, ha vissuto per tanti anni in Toscana per poi tornare nella zona della riviera. In questo anno ho avuto modo di conoscerla sempre meglio. Abbiamo passato tante ore su Skype a chiacchierare di moto. Mi chiedeva consigli e pareri sulle Harley, sui vari modelli, sul carburatore e l'iniezione.
Ha un grande sogno, vorrebbe diventare una motociclista viaggiatrice e macinare tanti Km in sella alla sua Harley-Davidson. Compiuti i 21 anni, scopre però che le leggi riguardanti la patente sono cambiate: potrà ottenere la patente A per la Moto solo tre anni dopo, raggiunti i 24.

In questo lasso di tempo avremo modo di conoscere il parere di una ragazza in fatto di moto, i suoi pensieri, i suoi gusti, le sue scelte e tutto quel corteo di forti emozioni che precede il grande acquisto.

La fase pre-moto di una ragazza sarà poi così tanto diversa da quella che abbiamo passato noi? Non ci resta che scoprirlo volta per volta.

See you soon on the road,
Jack